Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Antonino La Spina confermato alla presidenza

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
18 Novembre 2020 12:11
Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, Antonino La Spina confermato alla presidenza

Antonino La Spina è stato riconfermato Presidente dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia Una rielezione ottenuta con un grande consenso, pari al 76, 23 per cento delle preferenze, che ha permesso a La Spina, 50 anni, nato a Sant’Alfio in provincia di Catania, di ricoprire questo importante ruolo. Le elezioni svoltesi lo scorso 7 e 8 novembre nel corso dell’assemblea nazionale, si sono tenute per la prima volta nella storia dell’Unpli in via telematica, a causa dell’emergenza corona virus.

Nei due intensi giorni di lavoro, che hanno visto la partecipazione come delegati della provincia di Trapani il Presidente della Pro loco di Vita, nonché Presidente provinciale Unpli Trapani Maria Scavuzzo, e il presidente della Pro Loco delle isole Egadi Massimo Saladino; sono stati eletti, oltre al Presidente nazionale, anche i componenti dei probiviri e dell’organo di controllo. Diverse sono state le autorità che sono intervenute, dal presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati (che ha inviato un video messaggio), al Presidente della Regione Veneto Luca Zaia; Federico D’Incà, Ministro per i Rapporti con il parlamento; Antonio De Poli, Questore anziano Senato della Repubblica; Andrea Gnassi, Sindaco di Rimini e delegato politico al Turismo e Demanio Marittimo, Anci; Angelo Borrelli, Capo Dipartimento Protezione Civile; Maurizio Gardini, presidente Confcooperative.

«Nonostante l’assemblea si sia svolta in via telematica, è stata comunque un’esperienza positiva – ha dichiarato la presidente provinciale Unpli Trapani Maria Scavuzzo – che ha permesso di confrontarci e di condividere idee e opinioni con il resto dei delegati (in tutto 282) delle altre regioni, in un momento comunque complesso e delicato com’è quello che stiamo vivendo». Valentina Mirto

In evidenza