Ritrovato morto a Marinella di Selinunte un esemplare di tartaruga Caretta Caretta

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
30 Giugno 2020 09:09
Ritrovato morto a Marinella di Selinunte un esemplare di tartaruga Caretta Caretta

Una tartaruga del peso di circa 10 kg è stata rinvenuta lo scorso week-end alla foce del fiume Belice in località Marinella di Selinunte, dal nostro collaboratore l'avv. Giovanni Antonio Rizzo, e  da Gabriele e Valerio Lilla. Purtroppo l'esemplare era morto, probabilmente colpito da un'elica di motoscafo visti i segni che presentava sul carapace. Immediatamente è stata avvisata la Capitaneria del porto di Mazara del Vallo, alla quale sono state inviate fotografie e posizione dell'esemplare per la catalogazione di routine.

Il ritrovamento è un segnale che le acque antistanti la Riserva del Belice costituiscono l'habitat ideale per la nidificazione degli esemplari di tartarughe Caretta Caretta. E' una fortuna che a ben poche località è riservata; vale la pena quindi ricordare quanto siano fondamentali il rispetto per la natura e la segnalazione di ogni eventuale avvistamento alla Capitaneria di Porto di competenza.

Elena Manzini

In evidenza