Omicidio Garofalo, si apre domani il processo. Avv. Favata: “sia anche un momento di riflessione sulla violenza contro soggetti più deboli”

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Febbraio 2021 10:48
Omicidio Garofalo, si apre domani il processo. Avv. Favata: “sia anche un momento di riflessione sulla violenza contro soggetti più deboli”

Riceviamo e pubblichiamo una nota dello Studio Legale dell’avvocato Andrea Favata, difensore della famiglia di Rosalia Garofalo, la 54enne mazarese uccisa dal marito Vincenzo Frasillo nella loro villetta di Mazara del Vallo. Il rinvio a giudizio dell’uomo è stato deciso nel corso dell’udienza preliminare, il 25 gennaio scorso, presso la sezione penale del Tribunale di Marsala, dal gup Sara Quittino. Ecco la nota dell’avvocato Andrea Favata: “Lunedì 1 Marzo 2021, presso la Corte d'Assise di Trapani, si terrà l'udienza di prima comparizione a carico dell'imputato Frasillo Vincenzo Marcello imputato per il delitto crudele e abnorme di omicidio e maltrattamenti in famiglia a danno della vittima e moglie dello stesso, la compianta Rosalia Garofalo deceduta in data 29/01/2020 per mano dello stesso Frasillo.

Infatti, a seguito dell'udienza tenuta dinanzi al Giudice dell'Udienza Preliminare di Marsala, presso la quale è avvenuta la costituzione di parte civile della famiglia della  vittima, difesa di fiducia dall'Avv. Andrea Favata del foro di Marsala, è stato disposto il rinvio a giudizio nei confronti dell'imputato Frasillo. E' evidente che la costituzione di parte civile dell'Avv Andrea Favata è di tipo risarcitorio ma, l'obiettivo perseguito dalla famiglia, è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica affinchè fatti e crimini così afferrati non si verifichino più, e affinchè il processo sia un momento di riflessione e di collettiva discussione sull'intervento pubblico, dei privati e delle associazioni a tutela delle donne, della famiglia e di tutti i soggetti più deboli”.

Oltre ai familiari della vittima, fratelli e figlio (quest’ultimo ha affidato il mandato all’avv. Ludovico Bisconti) della donna uccisa, si sono costituite parti civili nel processo alcune associazioni del territorio impegnate contro la violenza di genere: Demetra Onlus, La Mimosa Onlus, Casa di Venere e Insieme per Marianna. (In foto collage di copertina da sx Rosalia Garofalo ed il marito Vincenzo Frasillo). Francesco Mezzapelle

In evidenza
Ti potrebbe interessare