Mazara, il Comune interviene per eliminare maxi-pozzanghera davanti scuola “Boscarino-Castiglione” e per derattizzare i locali del mercato del porto nuovo e via Genova

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
28 Gennaio 2021 12:11
Mazara, il Comune interviene per eliminare maxi-pozzanghera davanti scuola “Boscarino-Castiglione” e per derattizzare i locali del mercato del porto nuovo e via Genova

Ieri avevamo scritto, a seguito segnalazione di alcuni cittadini, del problema relativo alla maxi pozzanghera davanti l’ingresso/uscita di via Belgio della scuola media “Boscarino-Castiglione” evidenziando i disagi per gli stessi studenti della scuola. E’ stato lo stesso assessore ai Lavori Pubblici e Servizi alla Città, Michele Reina, a contattarci per annunciare l’inizio dei lavori questa mattina per realizzare due caditoie proprio in prossimità del cancello della scuola al fine di risolvere il problema causato da una pendenza sbagliata della stessa carreggiata di via Belgio.

I lavori dovrebbero concludersi in giornata. Sempre l’assessore Reina ci ha informati, probabilmente a seguito del nostro servizio video pubblicato questa mattina, dell’avvio nel pomeriggio di una attività di derattizzazione all’interno dell’area del “futuro” mercato agroalimentare del porto nuovo dove da noi evidenziate  cattive condizioni igienico sanitarie e mancata sicurezza della stessa area (il cancello rimane sempre aperto e mancata videosorveglianza). Annunciato anche altro intervento di derattizzazione in via Genova dove segnalata presenza di ratti.

Francesco Mezzapelle

In evidenza
Ti potrebbe interessare