A Salaparuta di scena il”Wine and Jazz”, due giorni dedicati ai grandi vini, alle migliori cantine, alla DOC Salaparuta

Redazione Prima Pagina Mazara
Redazione Prima Pagina Mazara
29 Novembre 2019 12:57
A Salaparuta di scena il”Wine and Jazz”, due giorni dedicati ai grandi vini, alle migliori cantine, alla DOC Salaparuta

A Salaparuta di scena il"Wine and Jazz", sabato 14 e domenica 15 Dicembre 2019, due giorni dedicati ai grandi vini, alle migliori cantine, alla DOC Salaparuta e ai personaggi più interessanti del settore. Eventi jazz, djset e degustazioni. Un ricco palinsesto che ai classici eventi di settore aggiunge musica jazz e swing, cibo e format innovativi per portare il vino fuori dai soliti circuiti. Ad attendere i visitatori anche un esclusivo percorso enogastronomico che svela i possibili abbinamenti tra vino ed eccellenze gastronomiche locali, per un’esperienza sensoriale ed emozionale nella cornice del Villaggio enogastronomico del "Centro Sociale" e Auditorium Nick La Rocca, cuore pulsante della manifestazione.

Oltre alla presenza dei vignaioli e delle cantine, sono in programma anche due approfondimenti sulla storia del Jazz ed il Swing a Salaparuta con il tributo di Nanà Live a Nick La Rocca e Louis Prima due artisti con origini di Salaparuta. Non solo una speciale occasione di degustazione e condivisione, bensì un evento che combina fra loro cultura, intrattenimento e scoperta in un contesto e in un territorio unico e apprezzato.

Infatti, oltre alla mostra fotografica "Salaparuta la nostra storia", tutte le cantine saranno aperte per ospitarvi (previa prenotazione) e apprezzare ulteriormente la bontà della materia prima. Nelle due giornate oltre alle degustazione dei vini, tra bollicine e grandi vini rossi, i protagonisti gourmet saranno cuscus a base di carne, "furmentu stricatu" oltre alle "infrighiulate" e le "muffulette" condite con l'olio extravergine di oliva. A completare l'evento il grande Sasà Salvaggio che dalle 19.00 allieterà il pomeriggio e per concludere in bellezza con il grande finale.

Il Presidente Pietro Scalia  

In evidenza