Manchette Tippi

Manchette Tippi

IMU agricola. Il M5S di Mazara presenta un emendamento al regolamento comunale: ecco i casi in cui l’imposta non è più dovuta.

ESENZIONE IMU TERRENi AGRICOLIFinalmente una buona notizia per il comparto agricolo, settore tra quelli che più sono stati colpiti della crisi economica.

Dopo le tante e continue battaglie del Movimento 5 Stelle per abolire l’IMU agricola, finalmente, con la Legge di stabilità 2016, a partire dal 1 gennaio, sono stati stabiliti nuovi criteri per l’esonero dal pagamento dell’IMU per i terreni agricoli.

Mentre prima l’esenzione riguardava solo i terreni agricoli montani e parzialmente montani, adesso l’esonero riguarda anche i terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, a prescindere dal comune in cui si trovano.

Gli attivisti del Meetup del M5S di Mazara, pertanto, hanno ritenuto di adoperarsi al fine di aggiornare il vigente regolamento IUC del comune di Mazara del Vallo, ed è stato presentato a firma del portavoce in consiglio comunale Nicolò La Grutta un emendamento che prevede l’esenzione del pagamento dell’IMU agricola per i terreni agricoli di proprietà di coltivatori diretti e degli IAP.

In ambito nazionale il MoVimento ha proposto l’abolizione dell’imposta in toto e per tutti i terreni agricoli, a prescindere se essi siano coltivati da agricoltori professionisti o meno, ma il governo ha optato per l’esenzione dell’IMU agricola per i soli agricoltori professionisti proprietari dei terreni da loro coltivati.

L’agricoltura non è importante solamente dal punto di vista prettamente economico, coltivare la terra ha un valore culturale in se, va intesa come stile di vita, come patrimonio che rappresenta l’identità culturale di un popolo.

“La modifica proposta sull’esenzione dell’IMU agricola – dichiara il portavoce Nicolò La Grutta - oltre ad adeguare il regolamento comunale al dettato normativo nazionale, consente una boccata d’ossigeno per gli agricoltori. In un periodo di crisi quale quello che stiamo vivendo, occorre valorizzare e non opprimere le aziende e i lavoratori.”

L’auspicio è che la proposta di deliberazione inerente l’esenzione dell’IMU agricola proceda speditamente nell’iter burocratico previsto e venga, una volta giunta in consiglio comunale, votata favorevolmente da tutti i consiglieri.

Gli attivisti del MoVimento 5 stelle di Mazara del Vallo

Comunicato stampa

16/04/2016

Condividi

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin