Manchette Tippi

Manchette Tippi

La “Lista Cittadina Insieme per Mazara” si unisce al progetto Torrente Sindaco

Mannone FilippoLa lista civica "Lista Cittadina Insieme per Mazara" ha deciso di unirsi al progetto elettorale che vede Vito Torrente candidato Sindaco alle prossime amministrative di Mazara del Vallo. A rappresentare la quinta lista

del progetto Torrente Sindaco è Filippo Mannone (nella foto) che spiega le sue motivazioni in una breve ma efficace intervista.

Perchè appoggiare Vito Torrente come Sindaco di Mazara del Vallo nelle Amministrative 2014?

"La scelta di appoggiare Vito Torrente come candidato sindaco per Mazara del Vallo è stata semplice. Da un po' di tempo a questa parte abbiamo visto molta sfiducia nei vari partiti politici e quindi questo ci ha portati a prendere in considerazione uno di noi, un cittadino come Vito Torrente, che viene dalla gavetta e che conosce i problemi della gente e che di conseguenza, a differenza di tutti gli altri, sia molto vicino alla gente. Non è il tempo di chiacchierare ma è il tempo di rimboccarsi le maniche e lavorare per questo è stato semplice scegliere Vito Torrente".

In che modo affronterete questa campagna elettorale?

"Staremo con la gente e parleremo con loro, esponendo i problemi e condividendo le esigenze di ognuno, cercando delle risposte in primis alla mancanza di lavoro. Uno dei principali motivi che mi ha spinto ad essere vicino a Vito Torrente è la sua volontà di abbattere i costi della politica che sono tantissimi e nessuno si propone di attuare dei tagli seri e decisi".

Uno dei punti del programma elettorale di Vito Torrente si riferisce alla partecipazione cittadina che prevede, attraverso l'utilizzo di referendum popolari, che siano i cittadini ad effettuare quelle scelte che sono fondamentali per la città. Lei cosa ne pensa?

"Condivido a pieno. La stessa Costituzione Italiana asserisce che la sovranità appartiene al popolo e che la deve esercitare nei modi più opportuni. Noi saremo l'espressione del popolo, attueremo le scelte dei cittadini".

Come affrontare lo scontento da parte dei cittadini nei confronti della politica?

"Anch'io sono scontento, l'unica soluzione è partecipare e rendere partecipi. Questa non è una campagna elettorale in cui si può restare in un angolo a guardare, dobbiamo scendere in piazza e combattere assieme per raggiungere questa vittoria, poiché Vito Torrente è l'uomo del momento".

(Comunicato stampa)

05/02/14  09,45

Condividi

Articoli Correlati

Articoli In Evidenza