Manchette Tippi

Manchette Tippi

In appello, l’ex sindaco Ciro Caravà condannato a 9 anni per concorso in associazione mafiosa

In primo grado, il Tribunale di Marsala (collegio allora presieduto da Gioacchino Natoli), lo aveva assolto, adesso invece la Corte d’appello di Palermo lo ha condannato a nove anni di carcere. Si tratta dell’ex sindaco di Campobello di Mazara Ciro Caravà processato per concorso in associazione mafiosa. Ripercorriamo la vicenda.

Leggi tutto...

Il sindacalista mazarese Donato Giglio assolto dall’accusa di diffamazione

“E’ stato dimostrato che Donato Giglio non ha diffamato nessuno”. E’ quanto afferma l’avvocato mazarese Vito Perricone dopo la sentenza del giudice monocratico di Marsala Marcella Greco che ha assolto (“il fatto non costituisce reato”) il sindacalista mazarese del Diccap dall’accusa di diffamazione. Donato Giglio era finito sotto processo dopo la denuncia contro ignoti sporta dai vigili (tra cui l’ex comandante La Rosa) citati nella lettera a firma del “Popolo dei vigili urbani onesti” che nel 2008 fu inviata a Procura, Corte dei Conti, al sindaco Renzo Carini, a sindacalisti e a diversi organi d’informazione.

Leggi tutto...

Un ciclista rumeno in coma a seguito incidente sulla SP25 Mazara-Castelvetrano

Un violento incidente frontale con un camioncino presso la località Antalbo, in territorio mazarese, ha provocato l’entrata in coma di un lavoratore rumeno di 38 anni. Il sinistro sarebbe avvenuto alle ore 14 (la chiamata al comando di polizia municipale è arrivata alle 14,30).

Leggi tutto...

Un egiziano ed un tunisino arrestati in operazione antidroga della Squadra Pegaso nella casbah

Prosegue la massiccia campagna di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, da tempo intrapresa da questo Commissariato nei principali quartieri del centro storico di Mazara del Vallo.

Leggi tutto...

Mazara, Operazione antidroga della Polizia: fermati due ragazzi maghrebini per detenzione di hashish

Nel pomeriggio di oggi, la Squadra Pegaso della Sezione Investigativa del Commissariato di Mazara del Vallo ha condotto in via Gian Giacomo Adria una mirata attività di polizia giudiziaria finalizzata al contrasto ed alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti. L’operazione è scattata alle 16,45. Gli agenti di polizia sapevano dell’arrivo di un Lancia Y con a bordo due ragazzi che avrebbero dovuto chissà rifornire il mercato mazarese attraverso qualche spacciatore locale. Non è un caso che la Lancia Y sia arrivata in via Gian Giacomo Adria e si sia fermata in direzione piazza Regina prima dell’incrocio con la via Isola delle Femmine, quindi vicinissima al vecchio quartiere marinaro e della casbah.

Leggi tutto...

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin