Euronics 2017 02 10
Artè 2017 02 18

Manchette Tippi

Manchette Tippi

Futurismo a New York ma Pietro D’Angelo lascia il movimento

Consigliere DAngelo PietroIl Guggenheim Museum di New York ospita fino al primo settembre 2014 una mostra che mette sotto i riflettori i capolavori dei massimi esponenti del movimento futurista italiano.

E' la prima volta che un gruppo così nutrito di lavori futuristi vola oltreoceano, analizzando la corrente d'avanguardia dai suoi albori, ovvero a partire dal celebre manifesto firmato da Filippo Tommaso Marinetti nel 1909, fine ad arrivare ai suoi ultimi esponenti.
Il museo accoglie per l'occasione non solo i dipinti e sculture chiave del Futurismo ma anche lavori pubblicitari e

architettonici, ceramiche, opere di design, moda, filmati, poesia libera, fotografia, performance, pubblicazioni, musica e teatro.

Anche una delegazione mazarese del Movimento "Futuristi" era pronta a volare verso la "grande mela" per presentare gli ultimi capolavori partoriti fra le sponde dei due fiumi Mazaro e Delia. Purtroppo il Movimento Futurista ha perso un altro suo esponente e cioè il consigliere Pietro D'Angelo che secondo indiscrezioni sarebbe arrivato ai ferri corti con il caposcuola del futurismo mazarese; divergenze di natura politica alla base dello strappo.

D'Angelo (vedi foto) non si sarebbe presentato al cenacolo di domenica scorsa. Quindi la rottura fra D'Angelo ed il sindaco Nicola Cristaldi è definitiva ed il Movimento Futurista dopo aver perso un suo grande rappresentante come il consigliere Francesco Foggia, artista poliedrico, continua a perdere esponenti da qui la decisione di rinunciare alla trasferta newyorkese.

Adesso, in vista delle prossime elezioni comunali, diverse scuole si contendono l'artista D'Angelo autore dell'"apologia dell'urlo", la risposta del terzo millennio a Munch. Si pensava in primis ad un avvicinamento al grande movimento "Sturm und Drang" di Vito Torrente. Invece D'Angelo ha stupito ancora tutti e si sarebbe avvicinato al gruppo del dott. Giovanni Palermo sostenitore del variopinto movimento che appoggia il dott. Pino Bianco.

27-02-2014 9,20

Condividi

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin