Manchette Tippi

Manchette Tippi

Mazara, Foggia: "Gucciardi mortifica Mazara, storico scippo per l'ospedale Abele Ajello"

Quello che andavamo dicendo si è purtroppo verificato: con la nuova rete ospedaliera presentata in pompa magna dall'Assessore Gucciardi l'Abele Ajello sarà solo un Presidio ospedaliero di base, con poche specialità e CON un MINI PRONTO soccorso.

MA l'assessore é andato anche oltre: snobbando la migliore struttura presente in provincia di Trapani, costata quasi 40 milioni, insieme al previsto S. Antonio Abate di Erice, ha promosso anche il Presidio Ospedaliero di MARSALA come ospedale di primo livello!

Questa non è la rete ospedaliera che vuole e che si merita la città di MAZARA.
Non vi è nessuna ragione tecnica in questa scelta vergognosa ma solo l'interesse politico dell'assessore Gucciardi di privilegiare "SALEMI, sua Città natale, TRAPANI, suo bacino elettorale, e MARSALA, sindaco suo amico e compagno di partito.

Bastava accorpare l'ospedale di Trapani ,Marsala Alcamo da una parte , e dall'altra Mazara Castelvetrano e salemi per dare al nostro territorio le giuste risposte all'esigenze di salute della nostra comunità prevendendo due grandi ospedali riuniti di primo livello.
Ed invece, dopo la vicenda della struttura complessa della radioterapia, si è voluto ancora una volta mortificare la nostra città.

DOPO CHE TUTTE LE FORZE POLITICHE HANNO DETTO SI ALL'OSPEDALE DI 1° LIVELLO .....ARRIVA LA NOTIZIA CHE DEVE ESSERE UN SEMPLICE PRESIDIO di base
VERGOGNA!

ED IL "PD"MAZARESE CHE NE PENSA ?
DA CHE PARTE STA?
SAPPIAMO TUTTI LA POSIZIONE CHE AVEVANO ASSUNTO NELL'ATTO DELLA VOTAZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE ABBANDONANDO L'AULA....CIOÈ buttando la maschera.... così facendo hanno dimostrato da che parte stavano...
La classe dirigente del PD di Mazara si e' schierata con TRAPANI ed il suo ASSESSORE E NON CON IL NOSTRO OSPEDALE!

Adesso é il momento della mobilitazione civica: c'è bisogno di tutti voi MA SOPRATTUTTO DI TUTTI NOI... È ARRIVATO IL MOMENTO DI ALZARE TUTTI INSIEME LA TESTA E LA VOCE...

L'amministrazione comunale attraverso l'autorevole voce del sindaco dica chiaramente che si opporrà con ogni mezzo a questa rete ospedaliera non solo dando parere contrario in sede di conferenza dei sindaci ma mettendo in campo anche un ricorso amministrativo. 

Tutte le forze politiche che amano Mazara e che si battono per Mazara non si dividano ed intraprendano ogni iniziativa politica per scongiurare questo pericolo.

NB.
È STATA INDETTA dal comitato Proradioterapia UNA RIUNIONE PRESSO LA CASA DEL VOLONTARIATO IN VIA DON PRIMO MAZZOLARI DOMANI ALLE 18 ...
TUTTI PRESENTI... CONTRO LO STORICO SCIPPO CHE SI STA CERCANDO DI PERPETRARE AL NOSTRO OSPEDALE.

Francesco Foggia
10/1/2017

Condividi

Articoli In Evidenza