Manchette Tippi

Manchette Tippi

Mazara, 14 dipendenti della SRR “Trapani Provincia Sud” utilizzati all’ufficio aro del comune

sant agnese chiostro“Abbiamo sottoscritto ieri a Santa Ninfa il protocollo d’intesa con la Srr ‘ Trapani Provincia Sud’ per l’utilizzazione presso il nostro Comune di 14 lavoratori tecnico-amministrativi, che la stessa Srr ha assunto dal primo gennaio 2017 e che provenivano dagli organici della Belice Ambiente.

Questi lavoratori, a scanso di equivoci, rimangono dipendenti della Srr e saranno utilizzati presso l’Ufficio Aro del nostro Comune ubicato nei locali di largo Badiella, sede del secondo settore comunale”.

Lo ha detto il Vice Sindaco di Mazara del Vallo Silvano Bonanno, annunciando che la Giunta Municipale ha approvato la presa d’atto del protocollo d’intesa tra il Comune di Mazara del Vallo e la Srr “Trapani Provincia Sud” per l’utilizzazione di 14 lavoratori tecnico-amministrativi presso gli uffici di coordinamento Aro di Mazara del Vallo. Con la delibera di Giunta il Vice Sindaco è stato autorizzato alla sottoscrizione del protocollo che è avvenuta ieri a Santa Ninfa da parte dello stesso Vice Sindaco Bonanno e del presidente della Srr Giuseppe Lombardino.

In base alla deliberazione dell’assemblea dei soci della Srr il costo di tutto il personale amministrativo (circa 2 milioni 100 mila euro), che è costituito da 46 unità, di cui 14 impiegati nelle funzioni sociali e 32 nelle funzioni di coordinamento Aro, viene suddiviso tra i Comuni soci. Il Comune di Mazara del Vallo, detenendo il 35,51% delle azioni sociali a cui si aggiunge lo 0,45% che è la parte di competenza relativa alla quota della ex Provincia, raggiunge il 35,96%, ha in carico un costo massimo per gli amministrativi di circa 780 mila euro, dei quali circa 683 mila saranno sostenuti per i 14 tecnico-amministrativi che saranno utilizzati nell’Ufficio Aro di Mazara del Vallo.

L’accordo prevede che la Srr deleghi il Comune, nella qualità di ente utilizzatore, all’erogazione diretta al personale utilizzato delle retribuzioni nette. Permanendo i rapporti di lavoro con la società di regolamentazione dei rifiuti, il Comune trasferirà alla stessa Srr le parti di somme che quest’ultima verserà all’Erario ed agli istituti previdenziali e assicurativi, per le posizioni fiscali, previdenziali e assicurative degli stessi 14 lavoratori utilizzati al Comune di Mazara del Vallo.

“Naturalmente – sottolinea il Vice Sindaco Bonanno – l’utilizzazione dei 14 tecnici e amministrativi presso il nostro Comune è solo il primo passo. Per quanto riguarda gli operatori ecologici saranno utilizzati direttamente dall’impresa aggiudicataria dei servizi di igiene pubblica nel nostro territorio. E’ in corso presso l’Urega la gara per l’affidamento quinquennale del servizio. Nelle more, presso la Centrale Unica di Committenza di Castelvetrano si è conclusa la gara pre Aro per un periodo di 5 mesi per la raccolta differenziata ed è in fase di espletamento la gara pre Aro sempre per 5 mesi per i servizi indifferenziati”.

Comunicato stampa
10/1/2017

Condividi

Articoli In Evidenza