Manchette Tippi

Manchette Tippi

Riaperti i termini di partecipazione ai Cantieri di Servizi per i disoccupati

disoccupazione-lavoro 650x447Riaperti i termini di presentazione delle istanze di partecipazione ai cantieri servizi per disoccupati che saranno realizzati nel territorio mazarese, grazie al finanziamento di 487 mila euro

che l’Amministrazione Cristaldi ha ottenuto dall’Assessorato regionale alla Famiglia. La presentazione delle domande, a pena di decadenza, dovrà avvenire entro e non oltre il 27 febbraio 2014.
Saranno occupati circa 160 disoccupati. Il termine di presentazione delle domande era scaduto il 16 novembre 2013, ma con propria direttiva l’Assessorato regionale alla Famiglia ha chiarito che possono presentare istanza anche i soggetti, prima esclusi dal bando, che oltre ai requisiti principali (stato di disoccupazione, limiti Isee) siano in possesso di quote indivise di proprietà immobiliari i cui valori catastali, sommati all’abitazione principale, non superino la soglia fissata dal Comune in € 42.704,55. In pratica se il valore dell’abitazione principale rientra nei limiti della soglia fissata, possono rientrare anche le pertinenze (garage e terreni) della stessa unità immobiliare.

A seguito della presentazione delle nuove istanze, che saranno aggiunte a quelle già presentate dal 16 ottobre al 16 novembre 2013, gli Uffici comunali competenti in tempi rapidi elaboreranno la graduatoria di merito che sarà formulata sulla base di criteri predeterminati, fissati dall’Assessorato regionale alla Famiglia.

“La nostra Amministrazione – dichiara il Sindaco Cristaldi - per contribuire ad alleviare i disagi dei disoccupati e nel contempo effettuare interventi di riqualificazione urbana ha elaborato 16  programmi di lavoro che consentiranno a 160 disoccupati di trovare un’occupazione se pur temporanea. A questi cantieri di servizi che avvieremo entro il mese di marzo per interventi presso il cimitero comunale, in strade, ville, aree a verde, marciapiedi e caditoie e che oltre a dare un sollievo economico a 160 padri e madri di famiglia consentiranno il miglioramento della vivibilità nella nostra Città, aggiungeremo a breve altri interventi in favore delle fasce sociali meno abbienti, come le borse lavoro, le cui domande potranno essere presentate a partire dalla prossima settimana”.

In allegato avviso sindacale di riapertura termini e schema di domanda di partecipazione. Avviso e modello sono altresì scaricabili dal portale www.comune.mazaradelvallo.tp.it nella sezione “bandi e avvisi”.

(comunicato stampa)

19/02/2014 15,45

Condividi

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin