Euronics 2017 02 10
Artè 2017 02 18

Manchette Tippi

Manchette Tippi

Gara d'appalto per la sostituzione del manto erboso dello stadio Nino Vaccara

stadio nino vaccara“Il rifacimento del terreno di gioco dello stadio Nino Vaccara è una priorità indifferibile. Dopo aver ottenuto per tre anni consecutivi le proroghe

dalla federazione per il regolare svolgimento dei campionati di calcio, da quello della prima squadra ai campionati dei settori giovanili, non era più possibile andare oltre. Lo svolgimento entro la primavera della gara d’appalto consentirà l’avvio e la conclusione degli interventi nel periodo di stop dei campionati, in modo tale che all’avvio della stagione agonistica 2014/2015 le nostre squadre di calcio potranno allenarsi e disputare le gare ufficiali su un manto erboso di ultima generazione”.  
 Lo dichiara l’Assessore allo Sport Pietro Ingargiola, annunciando che l’Ufficio comunale Gare e Appalto ha indetto per il prossimo 6 marzo il pubblico incanto per i lavori di rifacimento del manto erboso sintetico dello stadio Nino Vaccara. Il progetto complessivo, redatto dai tecnici comunali Vito Pinta e Vito Giacalone ed approvato dalla Giunta Cristaldi prevede la sostituzione dell’attuale manto erboso, non più in linea con il regolamento ‘LND Standard’, con un manto erboso di ultima generazione destinato ad ospitare i campionati F.I.G.C. – L.N.D. Il responsabile unico del procedimento è il geometra Salvatore Ferrara dell’Ufficio tecnico comunale. Il progetto prevede un investimento complessivo di circa 600 mila euro: la metà è a disposizione dell’Amministrazione per l’acquisto del nuovo tappetino di ultima generazione, mentre la restante parte è dedicata alle opere oggetto dell’appalto.
Questi, in particolare, i lavori previsti oggetto del pubblico incanto: rimozione del manto sintetico esistente, trasporto in discarica, dismissione delle canalette perimetrali esistenti, rifacimento di nuove canalette, realizzazione di una nuova condotta drenante, risagomatura dell’intera superficie, stesura di idonea geomembrana impermeabile, realizzazione di nuovo impianto di irrigazione, stesura del nuovo manto in erba sintetica di ultima generazione con intaso stabilizzante e prestazionale con miscela di sabbia e granulo di gomma.
Il pubblico incanto indetto è il primo che include le novità normative previste dal “decreto del fare”, cioè l’estrapolazione dei costi di manodopera dall’importo dei lavori soggetti a ribasso. L’importo complessivo dell’appalto è infatti di € 228.902,57 Iva esclusa, di cui solamente 134.239,93 euro soggetti a ribasso. Infatti € 93.784,18 sono i costi del personale non soggetto a ribasso ed € 879,00 sono gli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso.
Il bando di gara ed il disciplinare sono pubblicati in forma integrale sul portale www.comune.mazaradelvallo.tp.it nella sezione “bandi e avvisi” e sul sito del Ministero delle Infrastrutture.

(comunicato stampa)

13/02/2014 14,20

Condividi

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin