Manchette Tippi

Manchette Tippi

Mazara, per l’ escavazione del Porto si attende la concessione degli spazi oggetto degli interventi

Porto Canale“Abbiamo ricevuto dall’Ufficio del Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico la richiesta ufficiale formalizzata all’Assessorato regionale Territorio e Ambiente per l’autorizzazione all’occupazione dei tratti di costa interessati agli interventi di escavazione.

Dovrebbe trattarsi, come ci aveva preannunciato il mese scorso il Commissario delegato Maurizio Croce, dell’ultimo atto burocratico prima della consegna formale dei lavori alla ditta incaricata e del materiale avvio degli stessi dopo anni di attesa. Ci auspichiamo che l’Assessorato Territorio e Ambiente dia con urgenza questa autorizzazione e che non si registrino ulteriori ritardi. Seguiremo passo passo la vicenda”.
Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, annunciando che l’ing. Giovanni Coppola, responsabile unico del procedimento dei Lavori di ripristino dei fondali del bacino portuale e del retrostante porto canale di Mazara del Vallo, ha notificato, per conoscenza, al Comune di Mazara del Vallo la richiesta ufficiale di autorizzazione all’occupazione temporanea dei tratti di costa per la consegna dei lavori all’impresa incaricata degli interventi di escavazione.
L’autorizzazione all’occupazione dei tratti di costa, richiesta dallo stesso Coppola all’Assessorato regionale Territorio e Ambiente – Servizio 5 Demanio Marittimo, Servizio 1 Vas/Via e alla Soprintendenza del Mare, è stata formalizzata su delega del Commissario di Governo contro il dissesto idrogeologico Maurizio Croce, come preannunciato dallo stesso commissario nel corso dell’incontro svoltosi a Palermo con il vice Sindaco Silvano Bonanno.
Nella stessa richiesta si chiede all’Assessorato regionale Territorio e Ambiente “attesa l’indifferibilità dell’attuazione dell’intervento e nello spirito di collaborazione tra le Pubbliche Amministrazioni, di evadere con urgenza la richiesta di occupazione temporanea dei tratti di costa” per consentire la consegna dei lavori e, finalmente, l’avvio degli stessi attesi da anni dalla comunità mazarese ed indispensabili a rilanciare il porto di Mazara del Vallo e le attività connesse.
La concessione in tempi brevi dell’autorizzazione imprimerebbe una decisiva accelerazione all’avvio dei lavori di escavazione del porto canale.

(Comunicato stampa)

10/02/2018

Condividi

Articoli In Evidenza

Caseificio Cucchiara
Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin