Euronics 2017 02 10
Artè 2017 02 18

Manchette Tippi

Manchette Tippi

A Mazara lo sciopero degli autotrasportatori del Coordinamento autonomo 9 dicembre. Gaspare Accardo: “Il 9 e 10 febbraio tutti a Roma”

sciopero autotrasportatori 27 01 2Ci sono ancora persone e famiglie che soffrono in silenzio dentro le loro case. E' ora di uscire e di far sentire il proprio dolore e le difficoltà economiche". Ad affermarlo è Gaspare Accardo, portavoce del corteo degli autotrasportatori

che questa mattina ha svegliato Mazara del Vallo a suon di clacson.

Lo sciopero è partito e si è snodato dal quartiere "Trasmazaro", attraverso il ponte, via Piersanti Mattarella, Vittorio Veneto, via Salemi, per poi dirigersi in un presidio, verso il mobilificio "Giacalone" sulla Circonvallazione.

La pioggia non ha fermato il "Coordinamento autonomo mazarese 9 dicembre", lo stesso dei presidi organizzati lo scorso dicembre presso i rifornimenti della circonvallazione all'uscita a/29 e l'altro in direzione Marsala, in occasione dello sciopero nazionale del "Movimento dei Forconi". Pur causando alcuni rallentamenti al traffico cittadino, il corteo era autorizzato e diversi automezzi, motrici e semplici camion hanno sfilato lentamente e con ordine per le principali vie cittadine.

Diversi i motti: "tutelare il Made in Italy", "lavorate per noi". Alla testa del corteo il gruppo degli scioperanti, una ventina: autotrasportatori, edili, disoccupati, studenti, tutti con le bandiere tricolore in mano.

"Arriveremo a tal punto che ci scontreremo l'uno contro l'altro. Ma noi dobbiamo restare uniti e reclamare allo Stato l'attenzione che meritiamo. Tutta l'Italia sta ormai sprofondando; siamo stati anche noi al Nord, e ci siamo accorti che siamo tutti uniti - continua il coordinatore Gaspare Accardo - Il 9 e 10 febbraio ci sarà un altro raduno a Roma, denominato "Il Cammino della Libertà", intrapreso da "viandanti e pellegrini della libertà" da tutte le parti d'Italia, che a Roma appunto avrà tappa finale. Per tale data chiunque è chiamato ad essere presente, con ogni mezzo. La Sicilia e Mazara del Vallo saranno come sempre presenti. E' il momento che l'Italia si svegli".

Vincenzo De Santi

27-01-2014 13,10

Condividi

Articoli In Evidenza

Free Joomla 2.5 Extensions Joomla module Joomla Plugin